remmy

Consiglio comunale rapido e indolore, l’altra sera in quel di Remanzacco. La seduta convocata per le 18.30 doveva discutere 8 punti all’ordine del giorno:

Consiglio Comunale 30 11 2015

Inizio con un lieve ritardo e con l’assenza di un consigliere della Lista per Remanzacco e le sedie del pubblico inesorabilmente vuote. Il sindaco Daniele Briz ha brevemente commemorato le vittime degli attentati di Parigi invitando i presenti a un minuto di raccoglimento in loro memoria.

Si è quindi passati alla discussione dei punti all’ordine del giorno,. tra cui il punto 2 riguardante la 4° variazione al bilancio comunale il punto 3 riguardante il suo assestamento. I punti sono stati ben illustrati dal Sindaco e dopo alcune domande si è passati alla votazione che ha visto il voto contrario della Lista MoVimento 5 Stelle che, avendo bocciato il bilancio alla sua nascita, non può che mantenere coerentemente un voto contrario anche per le sue variazioni ed assestamenti.

Al punto 4 l’affidamento del Servizio della distribuzione del gas naturale con la delega alla Provincia per la gestione del servizio ed approvazione della convezione, così come da delibera della Giunta comunale del 2013. Il consigliere 5 Stelle Maria Cristina De Michielis ha tenuto a sottolineare che veniva chiesta l’approvazione di tale delega a comuni che tra breve confluiranno in una unica UTI (forse) e che la delega viene data ad un Ente, la Provincia, destinato a scomparire tra breve tempo (forse). Voto comunque favorevole.

I punti 5 e 6 riguardavano l’acquisizione da parte del Comune di due aree adiacenti all’area verde di Selvis da destinare a viabilità e parcheggio. Dopo alcune richieste di delucidazioni sul costo delle acquisizioni alle quali ha risposto in modo soddisfacente il Sindaco si è passati al voto che è stato favorevole per entrambi i punti.

Altra acquisizione al punto 7 riguardante un immobile in vicolo cooperativa da destinare alla demolizione per il miglioramento della viabilità e del parcheggio nella zona. Alcuni dubbi sono stati espressi sul costo della sua demolizione che porterà in futuro costi attualmente non quantificabili per l’amministrazione comunale. Voto comunque favorevole.

Ultimo punto all’ordine del giorno le comunicazioni del Sindaco, affidate all’assessore Bevilacqua che ha informato il Consiglio sulla lunga lista di avvenimenti programmati per le festività natalizie, tra cui l’accensione del maestoso albero di Natale che si può già ammirare davanti alla sede municipale e che arriva direttamente dal giardino del Sindaco della cittadina austriaca di Rangerdorf. DANK FREUNDEN!

Maria Cristina De Michielis e tutto il gruppo del MoVimento 5 Stelle augurano a tutti un:

BUON NATALE!

Annunci